Sulle limpide e incontaminate acque dello Jonio sorge Gallipoli, un angolo d’Oriente caratterizzato dalla bellezza delle vie del borgo antico innalzato su di un’isola e collegato alla città da un vecchio ponte in muratura. Già nel nome di origine greca kalè polis è racchiusa la bellezza di una città resa ancora più caratteristica dal fascino orientale dato dai numerosi monumenti storici testimoni del passaggio dei turchi.


Inoltre è possibile nelle vie del centro storico ammirare palazzi e chiese in stile barocco risalenti al secolo XVI. Nel borgo moderno invece si trovano moltissimi negozi di tutte le tipologie, pub, discoteche, lunge-bar ed ogni sorta di struttura turistica pronta ad accogliere i numerosi turisti. Incantevole è il lungo mare dove rilassanti passeggiate fanno riscoprire emozioni nascoste e il sapore autentico delle cose. Da vedere: Castello Angioino, la Cattedrale di Sant’Agata, la chiesa del Carmine, il Museo Civico, il palazzo del Seminario, la chiesa di S. Domenico , chiesa Santa Teresa D’Avilla, la chiesa San Francesco di Paola. La chiesa di Santa Chiara, Palazzo Pirelli, Palazzo Episcopale, Teatro Garibaldi.