Cos’è il Piano di zona per i Servizi sociali?

Il Piano di zona è uno strumento di pianificazione territoriale per la programmazione e realizzazione degli interventi e dei servizi sociali per lo sviluppo di una politica sociale relativa all’insieme dei Comuni Consorziati in Ambito Territoriale

AMBITO TERRITORIALE ZONA DI POGGIARDO

COMUNI DI :

Andrano - Botrugno - Castro - Diso - Giuggianello - Minervino di Lecce - Nociglia Ortell - Poggiardo - Sanarica - S.Cassiano - Santa Cesarea Terme - Spongano - Surano - Uggiano la Chiesa.

Per i Comuni del nostro territorio, il Piano ha assunto il valore di un documento di legislatura,costituisce il quadro politico di riferimento dove vanno a collocarsi i singoli interventi. Si è quindi passati da un modello in cui ogni singolo Comune che organizzava la propria attività, il più delle volte come mera erogazione di risorse, ad una struttura che, connettendo più realtà di diverse dimensioni, diventa sistema organico e funzionale.
Esso si è proposto di riorganizzare l’esistente, e di orientare il lavoro nel settore sociale, secondo i principi di un nuovo welfare fondato sulla promozione di processi di autonomia, nei singoli e nella comunità, nonché sulla integrazione dei servizi e delle prestazioni.


I cambiamenti demografici e socio-culturali, il decentramento politico-amministrativo e la necessità di contrazione e razionalizzazione della spesa, hanno portato ad una ridefinizione delle politiche sociali, nel senso di un passaggio da un sistema assistenziale ad un sistema di protezione attiva,ossia da un sistema centrato su risposte calate dall’alto e quindi non necessariamente corrispondenti al bisogno dei cittadini, ad un  sistema fondato sulla programmazione e l’attivazione di risposte dal basso, attraverso l’impegno degli stessi cittadini e della comunità civile.


Con il Piano di Zona quindi si  sono riorganizzati i Servizi Sociali per costruire un welfare equo e solidale, mirando ad includere nel tessuto sociale, le varie forme di emarginazione, offrendo un valido aiuto ad ogni cittadino, che vive in difficoltà, a causa dei probemi inerenti se stesso, i suoi familiari o il mondo in cui è inserito. Il piano adottato attraverso lo strumento dell’Accordo di Programma(art.19 com.2) , è  stato elaborato su iniziativa dei Comuni Associati , per Ambiti territoriali (ZONE).

A cosa serve un Piano di zona?

Gli interventi previsti dal Piano Sociale di Zona perseguono l’obiettivo generale di supportare le fasce deboli della popolazione presente sul Territorio Comunale, attraverso progetti e interventi finalizzati al superamento delle condizioni di difficoltà ed al raggiungimento del benessere individuale e della comunità locale.

ORGANI COSTITUENTI IL PIANO SOCIALE DI ZONA

-  Coordinamento Politico Istituzionale
Il Coordinamento Istituzionale è un organismo politico-istituzionale. Esso è costituito dai Sindaci, o loro delegati, dei Comuni dell’ambito zona di Poggiardo.
Il Coordinamento Istituzionale svolge funzioni di indirizzo e controllo politico-amministrativo.

-  Presidente del Consorzio : dott. Giuseppe Colafati

Sede: Viale della Repubblica n. 12     73037   Poggiardo.

Direttore del Consorzio: dott. Rossano Corvaglia
Il C.d.A. del Consorzio è formato da cinque Sindaci dell’Ambito.